Tuttosport.com

Coppa Italia, Mancini attacca Sarri: «E' un razzista, mi ha dato del fino....»
© LaPresse

Coppa Italia, Mancini attacca Sarri: «E' un razzista, mi ha dato del fino....»

Clamoroso battibecco tra il tecnico dell'Inter e quello del Napoli: «Uno come lui non può stare nel calcio»twitta

martedì 19 gennaio 2016

NAPOLI - Roberto Mancini svela il perché della lite alla fine del match di Coppa Italia con Maurizio Sarri: «E' un razzista, uomini come lui non devono stare nel calcio. Ha usato parole razziste, ha inveito contro di me poi mi ha urlato frocio e finocchio, sono orgoglioso di esserlo se lui è un uomo. Da uno come lui che ha 60 anni non lo accetto, si deve vergognare. Il quarto uomo ha sentito e non ha detto niente. Non voglio parlare della partita, non mi interessa niente. Uno di 60 anni che si comporta così è una vergogna, si può anche litigare, ma non così, sono andato a cercarlo e mi ha chiesto scusa negli spogliatoi, ma io gli ho detto di vergognarsi. In Inghilterra non metterebbe più piede in campo» dice il tecnico dell'Inter a Rai Sport, che poi ha abbandonato visibilmente contrariato il collegamento in diretta tv. 

 

Tags: InterManciniSarricoppa italianapoli

Tutte le notizie di Coppa Italia

Approfondimenti