Tuttosport.com

Roma, Fonseca: "I miei attaccanti devono fare meglio"

0

L'allenatore giallorosso dopo il ko con la Juventus: "La differenza è stata nell'efficacia. La prima e la seconda volta che loro sono arrivati in porta hanno segnato"

Roma, Fonseca:
© LAPRESSE
mercoledì 22 gennaio 2020

TORINO - Paulo Fonseca è affranto per la sconfitta della sua Roma, piegata nettamente dalla Juventus ed eliminata dalla Coppa Italia: “La differenza è stata nell'efficacia – dice l’allenatore giallorossi a Raisport - la prima volta che sono arrivati in porta hanno segnato e così la seconda. La squadra ha giocato bene ma la qualità è diversa”. Fonseca punta il dito sul proprio reparto offensivo, privo di Dzeko: “E' molto importante per noi ma il problema non è stato Kalinic. Tutti gli attaccanti hanno fatto una partita che poteva essere molto migliore. Kluivert ha sbagliato tanto ad esempio, questa è la differenza. I nostri attaccanti devono lavorare più difensivamente e nel primo tempo non l’hanno fatto e questo non mi piace. Kalinic, Ünder e Kluivert devono lavorare di più a livello difensivo”. Anche la retroguardia ha commesso errori sui tre gol della Juventus: “Dobbiamo lavorare sui palloni che perdiamo, abbiamo preso due gol in contropiede. Loro hanno fatto bene anche sul terzo gol, noi difendiamo in quella maniera e la Juventus ha avuto merito”.

Fonseca preoccupato per Diawara

La Roma oggi ha perso anche Diawara per infortunio: "Sono molto preoccupato - dice Fonseca - vediamo cos’ha Diawara, ma non abbiamo molti giocatori in questo momento. Speriamo che la situazione non sia grave e che possa giocare la prossima partita". L'allenatore portoghese si aspetta qualcosa dal mercato: "Speriamo di poter prendere un paio di giocatori perché ne abbiamo bisogno".

Fonseca

Caricamento...