Tuttosport.com

Fiorentina Iachini: "Inter? Dobbiamo andare a 200 all'ora"

0

Il tecnico: "Vogliamo toglierci qualche soddisfazione anche se la sfida è difficile. Conte si lamenta del mercato? Io piango...."

Fiorentina Iachini:
© Marco Canoniero
martedì 28 gennaio 2020

FIRENZE - "Se pensiamo di andare a Milano giocando per il pareggio allora rischiamo di brutto: dobbiamo sempre andare a 200 all'ora, con personalità e senza timori, così potremo provare a giocarcela contro un avversario più forte". Lo ha detto Giuseppe Iachini aspettando la trasferta con l'Inter domani, valida per i quarti di finale di Coppa Italia.
"Vogliamo toglierci qualche soddisfazione anche se la sfida è difficile - ha continuato il tecnico viola - ci giocheremo le nostre chance al di là delle assenze. Ma niente alibi, voglio vedere in campo sempre, tanti 'animali'". Certo l'utilizzo di Terracciano e Ceccherini per l'assenza di Pezzella, per il resto Iachini valuterà dopo gli ultimi due allenamenti, considerando anche che dal mercato per adesso è arrivato solo Cutrone. "Conte si lamenta del mercato? E io mi metterò in un angolo a piangere - ha sorriso il tecnico viola - battute a parte, se Antonio si lamenta avrà le sue ragioni. Ogni allenatore vorrebbe 25 titolari e possibilmente gli acquisti prima possibile, io comunque ho fiducia nella società che sta lavorando per completarci".

coppa italia Fiorentina Iachini Inter

Caricamento...