Allegri: "Vlahovic può migliorare. Lo scudetto? Juve troppo lontana"

Il tecnico bianconero dopo il successo sulla Fiorentina: "La squadra ha mostrato maturità. Danilo straordinario, ha dato l'esempio"
Allegri: "Vlahovic può migliorare. Lo scudetto? Juve troppo lontana"© /Ag. Aldo Liverani Sas

FIRENZE - In attesa della gara di ritorno a Torino del 20 aprile, Massimiliano Allegri sorride per il successo, maturato al 91', della sua Juventus, sul campo della Fiorentina, nell'andata delle semifinali della Coppa Italia: "Faccio i complimenti alla Fiorentina perché ha fatto una bella partita, è stata una gara bloccata, abbiamo subito un paio di contropiedi - le parole dell'allenatore bianconero a Mediaset - abbiamo rischiato di prendere gol però la squadra ha tenuto bene, abbiamo avuto situazioni favorevoli dove dovevamo giocare bene l’ultimo passaggio. Vincere a Firenze non è facile, ma la squadra ha mostrato maturità, ci mancavano tanti giocatori. Questa sera tutti bravi, anche se Danilo ha dato l'esempio da giocatore straordinario qual è. Abbiamo subito poco, forse abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio: Cuadrado poteva sfruttare meglio un contropiede, poi si è riscattato. Tutti, comunque, hanno giocato bene: veniamo da un tour impegnativo, siamo sempre gli stessi ma, per fortuna, domani rientreranno Dybala e Bernardeschi. Stiamo bene fisicamente e mentalmente, adesso mettiamo da parte questa vittoria e pensiamo a domenica, ci aspetta una partita molto importante contro lo Spezia".

Rimpianto Fiorentina, gioia Juve: decide un autogol di Venuti al 91'
Guarda la gallery
Rimpianto Fiorentina, gioia Juve: decide un autogol di Venuti al 91'

Allegri, Vlahovic e lo scudetto

Allegri poi si sofferma sulla gara di Vlahovic: "È bravo a giocare con la squadra, ma può migliorare, soprattutto sui cross. Noi ora ci appoggiamo un po' di più sulle punte. Giocare sempre allo stesso modo può essere un vantaggio e un limite. Dobbiamo essere bravi a smarcarci". Quando gli chiedono se la Juve può vincere lo scudetto, il tecnico livornese risponde sempre allo stesso modo: "Scudetto impossibile? Assolutamente sì. La quota scudetto sarà 84-85 punti e penso che una delle tre in testa possa arrivarci anche visto il calendario. È matematica. Ma chiedetelo alle squadre in testa, non a me. Noi siamo troppi lontani, dovremmo vincerle tutte ed è difficilissimo. Paura di noi? Ma che paura! State sereni", dice sorridendo.

Lo striscione della Fiesole per Vlahovic: coreografia a tema Dante
Guarda la gallery
Lo striscione della Fiesole per Vlahovic: coreografia a tema Dante

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...