Juve, c'è Dybala. Inter, Bastoni prova

Allegri punta sull'argentino alle spalle di Vlahovic. Per il difensore interista decisivo il provino delle prossime ore: Inzaghi spera

Juve, c'è Dybala. Inter, Bastoni prova

INVIATI A ROMA - Massimiliano Allegri punta su Paulo Dybala alle spalle di Dusan Vlahovic. «Sì, Paulo gioca», ha confermato il tecnico durante la conferenza di vigilia. L'idea del livornese è quella di riproporre il 4-2-3-1 visto nello scontro diretto di aprile, ma con una piccola variante: Federico Bernardeschi (e non Morata, inizialmente in panchina) accanto a Dybala e Juan Cuadrado nel trio alle spalle del bomber serbo. Un quartetto supportato dalla coppia di mediani Zakaria-Rabiot. Mentre in difesa, davanti al portiere di Coppa Italia Mattia Perin, spazio al rientrante Danilo a destra, Alex Sandro a sinistra (Pellegrini in panchina, De Sciglio squalificato) con De Ligt in mezzo accanto a capitan Chiellini. Morata, già decisivo da subentrante nella Coppa Italia della sua prima vita juventina, si candida come arma a partita in corso assieme a Moise Kean e al giovane Miretti.

Dybala e Vlahovic guidano la Juve: Locatelli vuole un posto contro l'Inter
Guarda la gallery
Dybala e Vlahovic guidano la Juve: Locatelli vuole un posto contro l'Inter

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...