Juve-Inter, Allegri furioso: espulso da Valeri al 104'

Il tecnico bianconero si è scagliato contro la panchina nerazzurra che stava festeggiando il gol del 4-2: testa a testa con Farris

Juve-Inter, Allegri furioso: espulso da Valeri al 104'© LAPRESSE

ROMA - Animi accesi durante la finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter. Furioso anche Massimiliano Allegri che è stato prima ammonito all'84' e poi espulso nei tempi supplementari al 104'. Il giallo per il tecnico bianconero è arrivato dopo il gol del 2-2 dei nerazzurri. Allegri si è infatti scagliato contro la panchina dell'Inter finendo testa a testa con il vice-allenatore Farris. Valeri è intervenuto per riportare la calma con un cartellino giallo per entrambi. Poi nei tempi supplementari Allegri si è scaldato di nuovo. Dopo il gol del 4-2 la panchina nerazzurra ha iniziato a festeggiare, passando anche davanti a quella della Juventus. Furioso il tecnico bianconero che è andato nuovamente a scontrarsi con Farris ricevendo così l'espulsione da Valeri. Battibecco anche tra Bernardeschi e Lautaro Martinez per lo stesso motivo. 

Juve-Inter, Vlahovic a segno: esultanza con messaggio ai tifosi
Guarda la gallery
Juve-Inter, Vlahovic a segno: esultanza con messaggio ai tifosi

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...