Tuttosport.com

Botta e risposta tra Grumellese e Darfo

I bergamaschi mantengono a distanza l'inseguitricetwitta

lunedì 23 marzo 2015

Termina in parità l’atteso scontro al vertice del girone C, con la Grumellese che può sorridere visto che conserva i quattro punti di vantaggio sul Darfo Boario, che perde quindi una buona occasione per accorciare le distanze e per mettere maggiore pressione nello sprint finale ai bergamaschi. Nel primo tempo sono i padroni di casa a prendere in mano il pallino del gioco e al 9’ sblocca anche il risultato con Amassoka, che sfrutta al meglio un’indecisione della difesa neroverde. Il Darfo accusa il colpo e rischia ancora con lo stesso Amassoka e Gullit, ma Nodari non si fa sorprendere. Nel finale di tempo gli ospiti si riprendono e sfiorano il pari in un paio di occasioni con Sonzogni. In apertura di secondo tempo il Darfo pareggia con Sonzogni su perfetto cross di Kamal. Questa volta è la Grumellese a tremare e a rischiare la rimonta con lo stesso Sonzogni e Sorti, ma la mira è imprecisa. Nel finale le due squadre si accontentano dell’1-1.

Grumellese-Darfo Boario 1-1

GRUMELLESE: Gherardi, Brugali, Grigis, Santinelli, Corna, Diallo, Pozzoni (13' st Perego), Bulla, Lleshaj (35' st Bigatti), Amassoka, Gullit. A disp.: Maffi, Forlani, Serafini, Boldini, Bellini. All. Mignani.

DARFO BOARIO: Nodari, Kamal, Giorgi, Teoldi, Boroni, Piacentini, Verzelletti, Luzzana (13' st Pià), Sonzogni, Berta (29' st Tosi), Sorti (29' st Mangili). A disp.: Belleri, Colombi, Lini, Pedersoli. All. Bolis.

Arbitro: Pinozzo da Castelfranco Veneto. Reti: pt 9' Amassoka (G), st 5' Sonzogni (D).

Note: Ammoniti: Corna, Bulla, Santinelli (G), Kamal (D).

Tutte le notizie di Dilettanti Lombardia

Approfondimenti

Commenti