Tuttosport.com

L'Alzano Cene non fallisce il match point: ed è in D

Contro il Casati Arcore i bianconeri ottengono i tre punti decisivitwitta

domenica 19 aprile 2015

Dopo un solo anno di purgatorio in Eccellenza, l’Alzano Cene riconquista la Serie D. La formazione bergamasca ottiene la promozione matematica con due giornate di anticipo sulla fine del campionato, al termine di una stagione dominata e un primato mai messo in discussione in queste 28 giornate. La certezza matematica della vittoria del campionato è arrivata nel testa-coda con il Casati Arcore, battuto per 2-0 con i gol di Confalonieri e Bosio. Nulla da fare quindi per le inseguitrici, Villa d’Almè e Brusaporto, che hanno sempre sperato in un calo degli uomini di Inversini per operare il sorpasso, ma si sono dovute accontentare delle posizioni di rincalzo e ora cercheranno il salto passando dai playoff. L’Alzano ha meritato ampiamente il successo finale visto che in tutta la stagione ha subito solamente due battute d’arresto e può vantare la miglior difesa del campionato. I bianconeri potranno affrontare le ultime gare con la possibilità di migliorare i propri record per poi pensare a programmare la stagione in Serie D.

Tutte le notizie di Dilettanti Lombardia

Approfondimenti

Commenti