Tuttosport.com

Eccellenza - Colpo gobbo Cheraschese, Fossano al tappeto

Eccellenza - Colpo gobbo Cheraschese, Fossano al tappeto

I lupi sbancano il "Pochissimo" trascinati dai gol di Bordone e Celeste. Padroni di casa in 10 sin da subitotwitta

martedì 5 settembre 2017

 Marco Piccinni

Vero e proprio colpo gobbo della Cheraschese che questo week end è stata capace di battere il Fossano per 2-0. Al "Pochissimo" infatti i lupi hanno sbranato i ragazzi di Fabrizio Viassi in inferiorità numerica dopo appena otto minuti di gioco complice l'espulsione di Sampò e così nella ripresa ecco Bordone e Celeste piegare le resistenze dei padroni di casa portando a casa un successo a dir poco inaspettato.

Soddisfatto il tecnico della Cheraschese Gianluca Brovia dato alla vigilia tutt'altro che favorito: «L’approccio alla partita è stato ottimo, ho schierato un 3-5-2 e inizialmente abbiamo aspettato l’avversario che ha, sin da subito, faticato a trovare spazi. Dopo l’espulsione siamo stati bravi a tenere il controllo della gara, a non sbilanciarci e a non esaltarci, ad attaccare con criterio: lo scorso anno abbiamo subìto 9 gol in due gare contro il Fossano, abbiamo preparato questa partita “a parole” per circa un mese e certo non siamo mai stati spavaldi perché contro questa squadra puoi perdere anche in superiorità numerica. Siamo stati pazienti e il momento giusto è arrivato ». Il tecnico bianconero poi ha spostato la propria attenzione sulla prossima gara in programma contro il Chisola ribadendo gli obiettivi stagionali: «Una buona vittoria, ma non facciamo proclami e iniziamo subito a lavorare per non “rovinare” tutto domenica prossima nella gara casalinga contro il Chisola. Pensiamo al prossimo avversario prima di pensare all’obiettivo finale che rimane una salvezza tranquilla, la rosa è un po’ più limitata rispetto allo scorso anno. Poi se il risultato sarà migliore bene, ma adesso l’obiettivo è questo».

 

Tags: eccellenzaFossanoCherascheseBrovia

Tutte le notizie di Dilettanti Piemonte

Approfondimenti

Commenti