Tuttosport.com

Spareggi Euro 2016, Irlanda-Bosnia 2-0: O'Neill vola a Francia 2016
© REUTERS

Spareggi Euro 2016, Irlanda-Bosnia 2-0: O'Neill vola a Francia 2016

Dopo l'1-1 dell'andata la selezione irlandese vince al ritorno grazie alla doppietta di Walters e si qualifica per i prossimi Europeitwitta

lunedì 16 novembre 2015

DUBLINO - L'Irlanda batte 2-0 la Bosnia e vola a Euro 2016. Dopo l'1-1 dell'andata, la selezione di O'Neill fa sua la sfida di ritorno grazie alla doppietta di Walters e si qualifica per i prossimi Europei. Niente impresa, quindi, per la nazionale di Pjanic e Dzeko che esce sconfitta meritatamente dal doppio confronto con gli irlandesi che hanno dimostrato una netta superiorità. Svanisce, quindi, il sogno dei bosniaci di partecipare per la prima volta ad un campionato europeo di calcio.

IRLANDA-BOSNIA 2-0, RISULTATO E STATISTICHE

SUBITO WALTERS - Irlanda subito pericolosa al 9': affondo di Brady sulla sinistra, palla al centro per Walters ma Begovic salva in angolo. La selezione di O'Neill continua a spingere e trova il vantaggio al 23': è Walters a sbloccare il risultato direttamente da calcio di rigore, assegnato per dubbio fallo di mano di Zukanovic. La Bosnia prova subito a reagire con Dzeko che per poco non sorprende Randolph con un destro dal limite ma il tiro del centravanti della Roma sfiora il palo e finisce sul fondo. La selezione di Bazdarevic continua a spingere: al 34' ci prova Medunjanin con un tiro al volo dal limite che finisce alto sopra la traversa. Pjanic si abbassa molto per provare a dare qualità alla manovra bosniaca ma l'Irlanda si chiude bene e non lascia spazi.

RADDOPPIO E FESTA - Bazdarevic cambia ad inizio ripresa: dentro Besic, fuori uno spento Cocalic. La Bosnia alza il baricentro e aumenta la pressione offensiva. L'Irlanda si difende con ordine e riparte in contropiede anche grazie alla vivacità dei neo entrati Long e McClean che rilevano Murphy e Hoolahan. La selezione di Bazdarevic fatica a creare occasioni e al 70' subisce il raddoppio dell'Irlanda: punizione di Brady, Vranjes allunga sul secondo palo per Walters che con il piatto supera Begovic e firma il 2-0. La Bosnia si riversa in avanti ma l'Irlanda alza il muro e non lascia passare nessuno. A Dublino finisce 2-0. Può iniziare la festa irlandese.

Tags: Euro 2016SpareggiBosniaIrlandaPjanicDzekoFranciaEuropei

Tutte le notizie di Euro 2016

Approfondimenti

Commenti