Francia, gaffe Deschamps: «Convoco Koulibaly». Ma è del Senegal...

Il ct transalpino, in diretta tv, dichiara di seguire il difensore del Napoli. Che però ha già scelto un'altra nazionale da tempo

PARIGI - Una gaffe clamorosa, in diretta televisiva, che ha fatto il giro del mondo: è quella che il ct della nazionale francese Didier Deschamps ha fatto parlando della difesa dei Bleus all'interno di una trasmissione su Canal+ e che coinvolge il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly. A domanda diretta del presentatore Hervé Mathoux sulla possibilità di vedere in nazionale il giovanissimo difensore centrale dell'Athletic Bilbao Aymeric Laporte (22 anni), il commissario tecnico transalpino ha risposto ribadendo che Laporte «Ha molta concorrenza, sto valutando anche Mathieu a Barcellona e Koulibaly a Napoli». Il problema è che il K2 della retroguardia partenopea, nato e cresciuto in Francia e nazionale U20 francese, ha scelto già il Senegal, nazionale con la quale è sceso in campo già cinque volte. Cosa che chiaramente lo rende non convocabile da altra nazione, Francia inclusa, con buona pace dell'ex allenatore della Juventus...

Deschamps canta l'inno della Juve
Guarda il video
Deschamps canta l'inno della Juve

 

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...