Europei 2016

Calciomercato Torino, rotta sul Papu Gomez. E riecco Seferovic
© LaPresse

Calciomercato Torino, rotta sul Papu Gomez. E riecco Seferovic

L’Atalanta per adesso tiene duro sul proprio attaccante, la punta svizzera invece è un vecchio pallino dei granata. Mentre sullo sfondo restano vive le idee Muriel e Iturbetwitta

martedì 12 luglio 2016

di Anselmo Gramigni

TORINO - Incassato l’ennesimo rifiuto da Adem Ljajic e dal suo entourage, la società granata ha subito dirottato le proprie attenzioni su alternative di spessore. I nomi di Abel Hernandez e di Emanuele Giaccherini non esauriscono certo l’elenco dei nuovi obiettivi. Ormai da parecchio tempo le antenne granate sono sintonizzate sulle frequenze relative alla situazione di Papu Gomez, attaccante esterno dell’Atalanta. Obiettivo difficile da centrare perché il club nerazzurro, su input di Gian Piero Gasperini, sta cercando di erigere un muro protettivo attorno al suo attaccante.

LE ALTRE PISTE - Haris Seferovic, attaccante svizzero di origini bosniache attualmente all’Eintracht Francoforte resta un vecchio pallino del club granata, spesso inseguito negli ultimi anni ma mai raggiunto. In passato Seferovic ha già giocato in Italia vestendo le maglie di Lecce, Fiorentina e Novara e, particolare tutt’altro che trascurabile, il suo contratto con il club tedesco è in scadenza nel giugno 2017. Sul giocatore però stanno piombando società della Premier League, tra cui lo Stoke City. Sullo sfondo restano Luis Muriel, attaccante colombiano reduce da una deludente stagione nella Samp e adesso in uscita dal sodalizio ligure, e Juan Iturbe, ritornato alla Roma dopo il prestito semestrale al Bournemouth.

TORINO, LJAJIC DICE NO AI GRANATA

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Tags: CalciomercatoTorino

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti