Tuttosport.com

Qualificazione Euro 2020: vittoria netta per la Bosnia di Pjanic. Bene la Spagna in Romania
© www.imagephotoagency.it
0

Qualificazione Euro 2020: vittoria netta per la Bosnia di Pjanic. Bene la Spagna in Romania

Ottima prova della nazionale spagnola che vince 2-1 in trasferta, mentre la Grecia perde 1-0 in Finlandia prossima avversaria dell'Italia. Buone vittorie per Danimarca e Svezia

giovedì 5 settembre 2019

TORINO - Nessun problema per la Bosnia di Pjanic e Dzeko contro il Liechtenstein che non può niente di fronte alla forza offensiva dei bosniaci: 5-0 e gol dell'attaccante della Roma. Buona la prova del centrocampista della Juventus Pjanic che con il numero 10 rimane in campo fino al 83'. Anche la Danimarca di Eriksen e la Svezia di Ekdal vincono facilmente le loro partite rispettivamente contro Gibilterra e FarOer. La Spagna, invece, con Fàbian Ruiz del Napoli titolare e Suso in panchina, fatica ma vince in Romania per 2-1 nonostante l'espulsione di Llorente nel finale. La Grecia di Manolas perde in Finlandia con la nazionale di casa che sarà la prossima avversaria degli Azzurri in queste qualificazioni ad Euro 2020.

Qualificazioni Euro2020: risultati, calendario e classifiche

Bosnia e Spagna vincenti, Macedonia pareggia

In Romania le Furie Rosse chiudono in 10 per una espulsione di Llorente nel finale, ma vincono lo stesso 2-1. Sergio Ramos su calcio di rigore apre le marcature e una grande azione porta al raddoppio di Paco Alcacer su illuminazione di Ceballos. Per la Romania prova a riaprire il match Andone che fa vivere un finale preoccupante alla Spagna. Nonostante questo, la nazionale guidata da Moreno in assenza di Luis Enrique, riesce ad ipotecare il passaggio del turno con la quinta vittoria in cinque giornate. Benissimo Bosnia di Dzeko e Pjanic, inserita nel girone J dell'Italia, che vince per 5-0 contro il Liechtenstein e non perde il passo della Finlandia seconda alle spalle degli Azzurri. La Macedonia pareggia contro Israele per 1-1 ottenendo un punto importante fuori casa. 

Tabellino Bosnia-Liechtenstein

A valanga Svezia e Danimarca, gioia per la Finlandia

La Finlandia si dimostra un avversario di tutto rispetto per l'Italia visto che batte anche la Grecia in casa per 1-0 grazie alla rete del solito Pukki, questa volta su calcio di rigore. Con due vittorie nette, sia la Danimarca che la Svezia fanno un balzo in classifica conquistando entrambe il secondo posto nei girone D ed F. La nazionale danese si fa trascinare dal numero 10 Eriksen, autore di una doppietta nella manita rifilata a Gibilterra. Tutto facile anche per la Svezia che in casa delle Isole FarOer vince 4-0 con Ekdal, centrocampista della Sampdoria, in campo le 63'. La Svizzera si illude con il gol di Schar nel secondo tempo che sembra regalare i 3 punti agli svizzeri, prima che McGoldrick non rimetta le cose sull'1-1: buon pareggio per l'Irlanda. La Norvegia vince 2-0 in casa contro Malta grazie alle reti di Berge e King e si regala tre punti in classifica.

Euro 2020 Spagna Svizzera Bosnia

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

La Prima Pagina