Ma adesso chi c’è dietro la Superlega? In linea assolutamente tecnica: 12 club!

Nessuno fra Arsenal, Milan, Chelsea, Atletico Madrid, Inter, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham ha ancora completato le pratiche per lasciare la società

Ma adesso chi c’è dietro la Superlega? In linea assolutamente tecnica: 12 club!© ANSA

Chi fa parte della Super League in questo momento? In linea assolutamente tecnica: 12 club. Tutti quelli del comunicato della notte del 18 aprile. Ovviamente ci sono 9 club che hanno patteggiato con l’Uefa, hanno accettato delle sanzioni (15 milioni di multa collettiva e il 5% dei guadagni della prossima stagione provenienti dalle Coppe), impegnandosi a lasciare la società della Super League. Ma nessuno fra Arsenal, Milan, Chelsea, Atletico Madrid, Inter, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham ha ancora completato le pratiche per lasciare la società. Anche perché questo comporterebbe delle penali che nessuno è riuscito ancora a definire con precisione, ma andrebbero da 120 milioni di euro (nella migliore delle ipotesi circolate) a 300 milioni di euro (nelle ipotesi più dure).

Agnelli: "Superlega non un colpo di stato ma un grido disperato"
Guarda il video
Agnelli: "Superlega non un colpo di stato ma un grido disperato"

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...