Belgio-Italia come un derby: Lukaku segna e zittisce Donnarumma

L'attaccante dell'Inter accorcia le distanze su rigore a fine primo tempo e poi fa un gesto verso l'ex portiere del Milan

Belgio-Italia come un derby: Lukaku segna e zittisce Donnarumma

MONACO DI BAVIERA (Germania) - Il quarto di finale degli Europei tra Italia e Belgio si trasforma nel derby di Milano per un paio di minuti, a fine primo tempo, quando Lukaku ha realizzato il rigore che ha permesso ai nostri avversari di accorciare le distanze. Dopo aver trasformato il penalty, al secondo minuto di recupero, l'attaccante dell'Inter è andato a zittire Donnarumma.

Donnarumma dice qualcosa a Lukaku

L'ormai ex portiere del Milan, prima del tiro, avrebbe ricevuto qualche consiglio dalla panchina azzurra su come avrebbe tirato Lukaku e avrebbe anche detto qualcosa al bomber belga. Da ciò è nata la reazione di Lukaku che ha spiazzato Donnarumma: il primo tempo si è chiuso con l'Italia in vantaggio per 2-1 sul Belgio.

Italia-Belgio, Lukaku batte Donnarumma su rigore e lo zittisce
Guarda la gallery
Italia-Belgio, Lukaku batte Donnarumma su rigore e lo zittisce

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...