"Siamo stati picchiati dagli inglesi": la denuncia shock dei danesi

I fatti, raccolti da BT, sarebbero accaduti in occasione della semifinale di Euro2020

"Siamo stati picchiati dagli inglesi": la denuncia shock dei danesi© Getty Images

LONDRA (Regno Unito) - "Un bambino di nove anni è stato ripetutamente fischiato e insultato dai tifosi inglesi, mentre il padre riceveva un forte pugno allo stomaco": secondo quanto raccolto da BT, quest'episodio sarebbe solo uno delle 43 denunce di vessazioni e violenze subite dai tifosi danesi, in occasione della semifinale degli Europei disputata a Wembley. I fatti avrebbero avuto luogo dapprima all'interno dello storico stadio londinese, per proseguire poi per le strade della capitale del Regno Unito.

De Luca a Insigne e Immobile: "Gli inglesi ci sono rimasti male"
Guarda il video
De Luca a Insigne e Immobile: "Gli inglesi ci sono rimasti male"

Abbonati a Tuttosport

Riparte la Serie A

Approfitta dell'offerta, leggi il tuo quotidiano a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...