Milan, è Zaccagni il dopo Calhanoglu

Sul turco c'è l'Inter e Maldini per sostituirlo pensa al trequartista del Verona

Milan, è Zaccagni il dopo Calhanoglu© ANSA

MILANO - Il Milan, sulla scia di quanto fatto per Gigio Donnarumma, resta fermo sull'offerta di rinnovo già formulata ad Hakan Calhanoglu. La strategia attendista (per spuntare condizioni economiche migliori) del numero 10 rossonero non ha pagato, visto l'Europeo fallito miseramente con la sua Turchia, e ora Maldini e Massara non hanno più intenzione di aspettare i "capricci" del calciatore. E in caso di - probabile - addio è già pronto il sostituto.

Milan-Sergio Ramos, primi timidi contatti tra le parti
Guarda il video
Milan-Sergio Ramos, primi timidi contatti tra le parti

Strategia Zaccagni

Si tratta di Mattia Zaccagni, trequartista del Verona. Valutato 20 milioni di euro, il calciatore aveva strabiliato tutti a San Siro nel pari che il Milan ha riacciuffato nel finale e aveva registrato l'interesse (in verità di lunga data) del Napoli. La chiusura tra i due club non è mai arrivata e con la Champions mancata dai partenopei sono stati i rossoneri a passare in pole: Maldini e Massara cercheranno di abbassare la parte cash con due calciatori che piacciono al Verona. Andrea Conti, di ritorno dal Parma, e Mattia Caldara.

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...