Eriksen lascia l'ospedale. E ora aspetta Lukaku

Già oggi la stella della Danimarca può essere dimesso, ma resterà comunque sotto osservazione. E Romelu studia il blitz

Eriksen lascia l'ospedale. E ora aspetta Lukaku© EPA

MILANO - Christian Eriksen può lasciare il Rigshospitalet già oggi: le sue condizioni sono stabili e buone, ha assicurato Jakob Hoyer, direttore della comunicazione della federcalcio danese, quindi dovrebbe essere dimesso. Il condizionale è ovviamente legato all’esito degli ultimi esami a cui il calciatore è stato sottoposto per capire la causa scatenante dell’arresto cardiaco ma, finora, tutti i controlli hanno dato esito negativo. Nei prossimi giorni Eriksen verrà tenuto sotto stretta osservazione ma le dimissioni dall’o-pedale facilitano la possibilità di andarlo a salutare.

Lukaku, dopo la dedica vuole incontrare Eriksen

E Romelu Lukaku, che già gli aveva dedicato il primo gol alla Russia urlando a favore di telecamera un “Chris I Love You”, ha iniziato a prendere informazioni sul possibile blitz, approfittando dall’assist dato dal calend-rio dell’Europeo che giovedì prevede sempre al Parken di Copenaghen proprio la sfida tra Belgio e Danimarca. Oltre a Big Rom, la missione potrebbe comprendere Alderweireld e Vertonghen, ex compagni del danese ai tempi del Tottenham. Tutto comunque è ancora in divenire: in tal senso pure lo staff medico dell’Inter - rimasto in questi giorni in continuo contatto con quello della Nazionale danese, è in attesa del via libera per volare in Danimarca anche per esprimere tutta la sua vicinanza a Eriksen.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione di Tuttosport

La dedica di Lukaku per Eriksen durante Belgio-Russia
Guarda la gallery
La dedica di Lukaku per Eriksen durante Belgio-Russia

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...