Francia, lite tra la mamma di Rabiot e le famiglie di Mbappé e Pogba

Al termine della sfida contro la Svizzera si è scatenato un diverbio sugli spalti con diverse accuse da parte della madre-agente del centrocampista della Juventus

Francia, lite tra la mamma di Rabiot e le famiglie di Mbappé e Pogba© 2021 UEFA

PARIGI - La sconfitta ai rigori della Francia agli ottavi di Euro 2020 contro la Svizzera continua a far discutere. Oltre alla polemiche sui social e alle critiche da parte della stampa si aggiunge anche una lite sugli spalti tra la madre di Adrien Rabiot con le famiglie di Paul Pogba e Kylian Mbappé. Lo riporta RMC Sport, che racconta il retroscena riguardante Veronique Rabiot, mamma e agente del centrocampista della Juventus.

Il flop della Francia a Euro 2020 visto dalla stampa estera
Guarda la gallery
Il flop della Francia a Euro 2020 visto dalla stampa estera

I motivi della lite

La mamma di Rabiot ha attaccato prima la famiglia di Pogba dopo il fischio finale dei tempi regolamentari per il terzo gol della Svizzera, scaturito da una palla persa proprio dal centrocampista ex Juve. Poi dopo i rigori, fatali per l'eliminazione dei campioni del mondo in carica, si è rivolta contro la famiglia di Mbappé, autore dell'errore decisivo per la vittoria della Svizzera. Veronique ha chiesto ai genitori di redarguire il figlio e di renderlo meno arrogante: ne è nata un'accesa discussione che è durata per diversi minuti con altre famiglie che hanno assistito alla scena.

Francia eliminata e italiani scatenati: che ironie sui social

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...