Tuttosport.com

Italia, Mancini: «Giusta concentrazione. Balotelli? Non può piacere a tutti»
© LAPRESSE
0

Italia, Mancini: «Giusta concentrazione. Balotelli? Non può piacere a tutti»

Il commissario tecnico è intervenuto dopo la vittoria per 6-0 contro il Liechtenstein nel secondo turno delle qualificazioni a Euro2020

martedì 26 marzo 2019

PARMA - Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di RaiSport dopo la vittoria contro il Liechtenstein nel secondo turno delle qualificazioni a Euro2020 e ha dichiarato: "Abbiamo iniziato bene subito, il risultato era scontato ma era importante fare dei gol". La nazionale italiana ha vinto 6-0 al Tardini di Parma ed è prima nel girone delle qualificazioni al prossimo Europeo. Il ct azzurro ha dichiarato: "Era importante la concentrazione per cercare di giocare, fare azioni come se fosse una partita vera". Poi, sui tanti debuttanti sotto la sua gestione: "Io mi auguro siano tanti che rimangano in nazionale".

IL GIRONE E LO SFOGO DI BALOTELLI - Mancini già pensa ai prossimi impegni dell'Italia per il cammino verso gli Europei. Sulle prossime due partite, infatti, il ct azzurro ha ricordato che contro "Bosnia e Grecia saranno due partite fondamentali per il gruppo". Poi, sullo sfogo di Balotelli, il commissario tecnico della nazionale ha detto: "Non ho letto, penso che non sia un problema. Non so a cosa si riferisca, ma non deve rimanerci male perchè purtroppo non può piacere a tutti".

Commenti

La Prima Pagina