Italia, Locatelli: "Percorso azzurro entusiasmante"

Il giocatore: "Emozione incredibile vestire la maglia della nazionale. Grande amicizia con Cutrone e Barella e grande rapporto con Nicolato"

Italia, Locatelli: "Percorso azzurro entusiasmante"© /Ag. Aldo Liverani

ROMA - Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, ha parlato così ai canali ufficiali della FIGC a pochi giorni dall'inizio dell'Europeo. Il giocatore ha ripensato al proprio percorso, dalle giovanili alla Nazionale. "L'emozione è sicuramente incredibile, è entusiasmante fare un percorso così lungo. Una cosa che coltivi col tempo, un sogno che si è costruito e che auguro a tanti ragazzi". Locatelli ha voluto anche mettere in luce chi lo ha aiutato di più nel suo periodo di ambientamento in nazionale prima di ricordare i momenti più entusiasmanti vissuti con l'Italia finora: "Io e Cutrone abbiamo vissuto tante avventure insieme, così come con Barella. Sono stato capitano dell'Under 21 con Nicolato, mi fece molto piacere ricevere quella fascia perché eravamo usciti male da un Europeo. Mi ha fatto sentire subito protagonista e anche per quello sono riuscito a rendere bene. L'esordio in Nazionale A è stato un momento incredibile, Olanda-Italia fu davvero fantastica. I miei compagni che mi vedevano per la prima volta ma già mi applaudivano. E poi l'emozione del primo gol in Nazionale, qualcosa di unico. Non dimentico mai il percorso fatto per arrivare fino a qui, è bello essere arrivati qui per giocarci insieme un Europeo. Sempre forza Azzurri!".

Italia, che poker alla Repubblica Ceca. In gol tutto il tridente
Guarda la gallery
Italia, che poker alla Repubblica Ceca. In gol tutto il tridente

“Sogno Azzurro” la docuserie sulla Nazionale in onda syu Rai 1
Guarda il video
“Sogno Azzurro” la docuserie sulla Nazionale in onda syu Rai 1

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...