Italia, la Nazionale di Mancini batte il record di imbattibilità

Lo storico primato è caduto all'89' del match con l'Austria: la rete di Kalajdzic ha fermato la striscia a 1.168'
Italia, la Nazionale di Mancini batte il record di imbattibilità© Getty Images

LONDRA (Regno Unito) - Al minuto 89 di Italia-Austria, match valido per gli ottavi di finale di Euro2020, è caduto un record storico della Nazionale azzurra: sono stati infatti superati i 1.143' senza subire reti di Dino Zoff, un primato iniziato il 20 settembre del 1972, in un 3-1 inflitto alla Jugoslavia, e terminato il 15 giugno 1974, quando la nostra selezione battè, col medesimo risultato, Haiti ai Mondiali di Germania Ovest. Nonostante il brivido percorso in occasione della rete di Arnautovic, annullata per fuorigioco dopo l'intervento del Var, i ragazzi di Mancini hanno tenuto la propria porta inviolata fino al 114', quando Kalajdzic ha fermato la striscia a 1.168': l'ultima esultanza di un nostro avversario è quella di Donny van de Beek dell'Olanda nello scorso ottobre.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...