Spinazzola, l'esito degli esami: rottura del tendine d'Achille

Confermate le anticipazioni della vigilia: l'ex esterno della Juve, oggi in forza alla Roma, resterà ai box per almeno 5 mesi

Spinazzola, l'esito degli esami: rottura del tendine d'Achille© EPA

ROMA - Gli accertamenti effettuati da Leonardo Spinazzola oggi presso l'ospedale Sant'Andrea di Roma hanno confermato la rottura sottocutanea del tendine d'Achille sinistro. Lo rende noto la Figc. Il calciatore azzurro farà immediatamente rientro al club di appartenenza. Europeo finito, quindi, per l'ex esterno di Juventus ed Atalanta ed attualmente in forza alla Roma, per il cui ritorno in campo serviranno non meno di 5-6 mesi.

Italia, emozioni a Coverciano: applausi e abbracci per Spinazzola
Guarda la gallery
Italia, emozioni a Coverciano: applausi e abbracci per Spinazzola

Spinazzola, il nuovo terribile infortunio

Leonardo Spinazzola, in campo dal primo minuto nel quarto di finale di Euro2020, vinto dagli azzurri 2-1 a Wembley contro il Belgio, è stato costretto al forfait al minuto 79. Dalle prime immagini si ipotizzava un nuovo problema muscolare, ma nella serata erano iniziate a circolare le prime anticipazioni: rottura del tendine d'Achille. Esito purtroppo confermato dagli esami effettuati in mattinata.

Italia, saluti e abbracci a Spinazzola: emozione in ritiro
Guarda il video
Italia, saluti e abbracci a Spinazzola: emozione in ritiro

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...