De Ligt deluso: "Olanda eliminata da Euro 2020 per colpa mia"

Il difensore della Juve protagonista in negativo del match perso con la Repubblica Ceca negli ottavi di finale

De Ligt deluso: "Olanda eliminata da Euro 2020 per colpa mia"© EPA

BUDAPEST (Ungheria) - Mattijs de Ligt non cerca scuse per la sua espulsione, che ha facilitato l'eliminazione della sua Olanda contro la Repubblica Ceca, negli ottavi di finale di Euro 2020:  "Certamente mi fa male - le parole del difensore della Juve dopo il 2-0 incassato a Budapest - abbiamo praticamente perso la partita a causa di quello che ho fatto. Col senno di poi, non avrei dovuto far rimbalzare la palla".

Olanda-Repubblica Ceca: De Ligt espulso dopo Var Review, la sequenza
Guarda la gallery
Olanda-Repubblica Ceca: De Ligt espulso dopo Var Review, la sequenza

De Ligt: "Il cartellino rosso ha fatto la differenza"

De Ligt analizza il match della Puskas Arena: "Pensavo che avessimo la partita sotto controllo. Abbiamo avuto poche occasioni, soprattutto nel primo tempo. Non avevo nemmeno la sensazione che avessero creato molte occasioni. Ma il cartellino rosso ovviamente ha fatto la differenza".

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...