Portogallo, Fernando Santos: "I giocatori hanno pianto"

Il ct dei lusitani ha commentato l'uscita di scena da Euro 2020: "Il Belgio ha fatto sei tiri indovinandone uno, noi 29 e preso due pali"

Portogallo, Fernando Santos: "I giocatori hanno pianto"© EPA

SIVIGLIA (SPAGNA) - Il Portogallo, campione nel 2016, saluta Euro 2020 agli ottavi di finale dopo la sconfitta contro il Belgio. Questo il commento a fine partita del ct dei lusitani, Fernando Santos: "Ci sentiamo delusi e tristi. Alcuni dei miei giocatori stanno ancora piangendo. Ma non posso rimproverare loro nulla, hanno dato tutto. Il Belgio ha fatto sei tiri in tutto e ne ha indovinato uno, noi ne abbiamo fatti 29 e preso due pali. Ma una sconfitta è una sconfitta e io, sinceramente, non ho molto da dire in questo momento. Tutti ci credevamo, pensavamo di potercela fare e di poter arrivare fino in finale e vincerla. Non sto a dire se sia giusto o no, so solo che loro hanno fatto un gol e noi non ci siamo riusciti". 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...