Euro 2020, Spagna nel caos: Luis Enrique chiama anche Kepa

La positività al Covid di Busquets preoccupa il ct delle Furie Rosse che ha preallertato ben sei calciatori in caso di focolaio

Euro 2020, Spagna nel caos: Luis Enrique chiama anche Kepa© EPA

MADRID (SPAGNA) - Sono giorni complicati per la Spagna e il ct Luis Enrique. La positività di Busquets al Coronavirus ha allertato tutti. L'allenatore delle Furie Rosse è stato costretto a sostituire il calciatore del Barcellona con Mendez, che si trovava già in vacanza a Mykonos. Ma il rischio di un focolaio è reale. Pertanto Luis Enrique ha deciso di creare una "bolla parallela" alla quale si è unito anche il portiere del Chelsea Kepa Arrizabalaga.

Spagna: i sei calciatori preallertati da Luis Enrique

L'estremo difensore dei Blues si aggregherà nelle prossime ore, a Madrid, agli altri cinque compagni preallertati: Rodrigo Moreno, Pablo Fornals, Carlos Soler, Brais Mendez e l'ex Napoli, fresco di vittoria in Europe League con il Villarreal, Raul Albiol. La Spagna è stata inserita nel Gruppo E e farà il suo debutto a Euro 2020 lunedì 14 giugno alle 21 contro la Svezia. Poi sfiderà sabato 19 giugno la Polonia, che ha dovuto rinunciare a Milik per infortunio, e chiuderà la fase a gironi mercoledì 23 giugno contro la Slovacchia. Intanto nel ritiro spagnolo tiene banco il caso Busquets. E la tensione sale. 

Gli stemmi delle squadre di Euro 2020
Guarda la gallery
Gli stemmi delle squadre di Euro 2020

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...