"Motta ti aspetta", "Hai messo in panchina il Real": Rabiot, tifo Juve scatenato

"Camavinga e Tchouameni a guardare la passerella del Duca": il centrocampista bianconero inondato di commenti sui social per il rinnovo

Adrien Rabiot è stato protagonista della vittoria della Francia contro l'Austria, dove tra le altre cose "ha messo in panchina il centrocampo del Real Madrid". In campo ha fatto sentire la sua presenza tra recuperi e corse da "cavallo pazzo" come i tanti tifosi della Juventus amano chiamarlo da tempo. Sui social il mediano bianconero ha pubblicato una sua foto con la scritta: "Ottimo inizio di torneo", riferendosi proprio al successo all'esordio degli Europei in Germania con i transalpini. Ma, al netto della prestazione, nei tanti commenti ci sono stati tantissimi tifosi della Juve che gli hanno chiesto di restare a Torino. 

Rabiot, post social e i tifosi Juve commentano

Proprio la questione sul futuro di Rabiot è quella a tenere sulle spine i tanti tifosi della Juve e anche la società. Il contratto del centrocampista è in scadenza al 30 giugno e ancora non si è arrivati alla conclusione. Giuntoli ha messo sul piatto un biennale con opzione per il terzo anno a cifre del tutto analoghe a quelle elargite in questa stagione, quindi circa 7,5 milioni, ma Madame Veronique non si è ancora esposta. Per questo motivo il post sui social del mediano transalpino è stato inondato di commenti da parte dei sostenitori bianconeri: "Adrien, noi speriamo di vederti ancora alla Juve l'anno prossimo" o ancora "Rimani a Torino Cavallo Pazzo".

In tutto questo c'è stata anche l'ufficialità di Thiago Motta, l'allenatore lo conosce dai tempi del Psg e potrebbe essere determinante nella scelta. Tra i tifosi della Juve c'è, infatti, chi ha scritto: "Thiago Motta ti aspetta, noi juventini ti aspettiamo per fare grandi cose con te. Rinnova, metti questa firma e resta a Torino" in riferimento al nuovo tecnico. In un tweet c'è chi ha scritto: "Hai messo in panchina il Real Madrid" riferendosi al fatto che lui ha giocato titolare mentre Camavinga e Tchouameni no, il primo è entrato nella ripresa mentre il secondo ha guardato i compagni per tutti e 90'. Mancano dodici giorni alla scadenza del contratto e ancora non è arrivata la decisione definitiva a riguardo, la Juve attende. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Loading...