Vlahovic, Serbia-Inghilterra e duello con Kane: "Non voglio paragonarmi a lui..."

L'attaccante della Juventus ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista dell'esordio all'Europeo contro la nazionale dei tre leoni
Vlahovic, Serbia-Inghilterra e duello con Kane: "Non voglio paragonarmi a lui..."© Getty Images

"Non voglio paragonarmi a Kane, la scorsa stagione ha segnato 53 gol" - queste le dichiarazioni di Vlahovic dal ritiro della Serbia in vista dell'esordio a Euro 2024 contro l'Inghilterra. Umiltà e tanta passione da parte dell'attaccante della Juve per cercare si andare il più avanti possibile nella competizione: "Non abbiamo pressioni". Poi un elogio anche a Orsato, designato per la sfida: "Per me è uno degli arbitri migliori al mondo".

Serbia-Inghilterra, le dichiarazioni di Vlahovic

"Ragioniamo partita per partita. Vogliamo superare il girone. Vedremo. Questa è il palcoscenico più grande possibile, soprattutto per i giocatori giovani. Ho giocato la Coppa del Mondo, questo è il mio primo Europeo. Non si sa mai cosa succederà, siamo qui dopo 24 anni e faremo del nostro meglio per andare avanti" - ha spiegato Vlahovic. Poi ha proseguito sui prossimi avversari: "L’Inghilterra è una delle migliori squadre del torneo e sarà difficile. Sarà una bella partita e noi faremo il massimo per fare risultato. Hanno giocatori forti in tutte le linee ed è per questo che sono una delle favorite della manifestazione". Sul confronto con Kane: "Ha segnato 53 gol la scorsa stagione. Non voglio paragonarmi a quel tipo di giocatore. Gioca da 15 anni ad ottimi livelli ed è uno dei migliori attaccanti. Per me è un'occasione, gioco senza pressioni. Tutti si aspettano che l’Inghilterra vinca la competizione. Personalmente cercherò di ottenere il massimo possibile nel calcio. La cosa più importante è il duro lavoro". Su Orsato, designato per il match: "È uno dei migliori arbitri al mondo e ha fatto chissà quante partite in Champions League, agli Europei e ai Mondiali. Gli piace far giocare, con molti duelli. Questa è la sua ultima competizione e gli auguro buona fortuna per la sua carriera".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Loading...