Tuttosport.com

© Ansa

Benitez: «Errori arbitrali? Noi dovevamo segnare»

Il tecnico del Napoli: «Abbiamo creato molto nelle due partite, anche oggi nel primo tempo ci sono state occasioni nette e nel secondo abbiamo fatto un assedio. Mi spiace come hanno fatto il gol loro, noi meritavamo di più ma dovevamo fare anche un po' meglio»twitta

giovedì 14 maggio 2015

NAPOLI - "Abbiamo creato molto nelle due partite, anche oggi nel primo tempo ci sono state occasioni nette e nel secondo abbiamo fatto un assedio. Mi spiace come hanno fatto il gol loro, noi meritavamo di più ma dovevamo fare anche un po' meglio. Gli errori degli arbitri? Sì ma questo non possiamo cambiarlo, avendo avuto tante occasioni avremmo dovuto segnare". Così l'allenatore del Napoli, Rafa Benitez, ai microfoni di Mediaset dopo l'eliminazione dalla Europa League per mano del Dnipro.

Parlando della situazione in campionato, l'allenatore spagnolo ha detto di avere "fiducia che se facciamo quello che siamo riusciti a fare tante volte e, migliorando nelle conclusioni, possiamo vincere tutte le prossime partite e arrivare alla Champions". Quanto al suo futuro, Benitez ha ribadito che incontrerà il presidente De Laurentiis ma prima deve pensare alle prossime partite e al traguardo da raggiungere.

Tutte le notizie di Napoli

Approfondimenti

Commenti