Europa League, André Silva lancia l'Eintracht. Eliminato il Salisburgo

0

Sconfitti 4-1 a Francoforte, gli austriaci non vanno oltre il 2-2 alla Red Bull Arena. I tedeschi, trascinati dalla doppietta dell'ex Milan, negli ottavi se la vedranno col Basilea

Europa League, André Silva lancia l'Eintracht. Eliminato il Salisburgo
© Ansa
venerdì 28 febbraio 2020

SALISBURGO (Austria) - Sconfitto 4-1 a Francoforte nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League, il Salisburgo non va oltre il 2-2 interno con l'Eintracht, trascinato dalla doppietta dell'ex Milan André Silva, salutando di fatto la competizione. Tra gli austriaci, privi del baby fenomeno Haaland, ceduto lo scorso gennaio al Borussia Dortmund, c'è il sudcoreano Hwang al centro dell'attacco, ma il vantaggio, che arriva dopo appena dieci minuti di gioco, è ad opera del terzino sinistro Ulmer, autore di uno strepitoso mancino da fuori area. Il portoghese impiega 20' esatti per riportare in equilibrio la partita con un preciso colpo di testa da pochi passi, sfruttando al massimo l'assist di Kostic. Un'altra zuccata, firmata Onguene al 72' sugli sviluppi di un calcio d'angolo, lascia ipotizzare un forcing del Salisburgo nelle battute conclusive della sfida, ma è ancora André Silva a lasciare che cali il sipario: imparabile per Stankovic il suo destro a giro a 7' dal termine. Negli ottavi della kermesse europea, l'Eintracht se la vedrà con gli svizzeri del Basilea.

Salisburgo-Eintracht Francoforte 2-2, tabellino e statistiche

Tutti i risultati dei sedicesimi di Europa League

Salisburgo Eintracht Europa League André Silva

Caricamento...

Risultati

EUROPA LEAGUE - 9° GIORNATA

Istanbul Basaksehir - Copenaghen 1 - 0
Siviglia - Roma
Eintracht F. - Basilea 0 - 3
LASK - Manchester Utd 0 - 5
Olympiakos - Wanderers 1 - 1
Rangers - Bayer Leverk. 1 - 3
Wolfsburg - Shakhtar 1 - 2
Inter - Getafe