Manchester United-Copenaghen 1-0: decide ai supplementari un rigore di Bruno Fernandes

Il centrocampista portoghese regala a Solskjaer la semifinale di Europa League: ora i Red Devils aspettano la vincente tra Wolverhampton e Siviglia. I danesi escono a testa altissima

Manchester United-Copenaghen 1-0: decide ai supplementari un rigore di Bruno Fernandes© EPA

COLONIA - Il Manchester United ha bisogno dei supplementari per battere nei quarti i danesi del Copenaghen e sbarcare nelle semifinali di Europa League. I Red Devils si impongono per 1-0 con un rigore al 94' di Bruno Fernandes e ora se la vedranno con la vincente del match tra Wolverhampton e Siviglia.

Il tabellino di Manchester United-Copenaghen

Il primo tempo di Manchester Utd-Copenaghen

Nonostante i pronostici siano tutti a favore del Manchester United, la gara è apertissima. Il Copenaghen va vicino al vantaggio due volte nel primo quarto d'ora, in entrambi i casi con Daramy: Bailly è decisivo in chiusura nella prima occasione, mentre nella seconda il destro dell'attaccante sfiora il palo. I danesi, però, devono ringraziare il Var che prima cancella un calcio di rigore concesso dall'arbitro ai Red Devils per posizione irregolare di Martial e poi annulla il gol realizzato da Greenwood in chiusura di primo tempo, sempre per fuorigioco. Quando le squadre rientrano per l'intervallo il risultato è bloccato sullo 0-0.

Il secondo tempo di Manchester Utd-Copenaghen

La porta sembra stregata per il Manchester United. Il Var annulla un altro gol ai Red Devils: Greenwood calcia colpendo in pieno il palo, sulla respinta c'è Rashford che insacca, ma è in fuorigioco. La squadra di Solskjaer colpisce un altro montante al 63' con Bruno Fernandes, ma due minuti più tardi è il Copenaghen a sprecare una ghiotta occasione. Falk crea la palla gol per Oviedo, appena entrato, ma il suo tiro viene ribattuto dalla difesa. A 5' dal termine sono ancora gli inglesi a sfiorare l'1-0, ma Johnsson salva sul destro a giro di Martial con una bellissima parata. Al 90' il risultato è ancora invariato: i tempi regolamentari non bastano, servono i supplementari.

I tempi supplementari di Manchester Utd-Copenaghen

Johnsson è ancora una volta miracoloso all'inizio del primo tempo supplementare: il portiere del Copenaghen salva su Martial, ma l'azione prosegue e il francese viene atterrato. L'arbitro concede il rigore e il Var conferma la decisione. Dal dischetto Bruno Fernandes è infallibile e fa 1-0. Il Manchester United continua ad attaccare per mettere il risultato in cassaforte, ma Johnsson salva ancora prima su Mata, poi su Rashford. La squadra di Solskjaer prosegue il suo assedio, ma Johnsson continua a dire di no a chiunque, respingendo una grande conclusione di Bruno Fernandes dal limite. C'è spazio anche per il terzo palo colpito dal Manchester United con Lindelof. Nel secondo tempo supplementare i Red Devils continuano a gestire palla, mentre il Copenaghen, anche se visibilmente stanco, non si arrende fino al fischio finale. Il rigore di Bruno Fernandes basta agli inglesi per conquistare la semifinale di Europa League.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

La nostra offerta per il Black Friday!

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...