Celtic-Milan, i convocati di Pioli per l'Europa League: Rebic ancora out

Il tecnico ne convoca 22 per il primo impegno della fase a gironi del Gruppo H

© Canoniero

MILANO - Il tecnico del Milan Stefano Pioli, terminata la rifinitura a Milanello, ha diramato la lista dei convocati per il match in programma domani alle ore 21 contro il Celtic. Saranno proprio gli scozzesi i primi avversari del Milan nella fase a gironi dell'Europa League. Una fase a gironi che il Diavolo si è guadagnato sul campo battendo nei preliminari Shamrock Rovers, Bodo/Glimt e Rio Ave. Ibrahimovic e compagni vogliono allungare la striscia di 20 risultati utili consecutivi, ma per farlo non potranno contare sull'apporto del turco Hakan Calhanoglu, fermatosi ieri in allenamento per un infortunio alla caviglia e costretto ad andare via da Milanello in stampelle. Non ci sarà nemmeno Rebic, ancora out. 

Ibrahimovic show, il Milan vince il derby. All'Inter non basta Lukaku
Guarda la gallery
Ibrahimovic show, il Milan vince il derby. All'Inter non basta Lukaku

Celtic-Milan: Pioli ne convoca 22

PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tatarusanu

DIFENSORI: Calabria, Conti, Dalot, Hernández, Kalulu, Kjaer, Romagnoli

CENTROCAMPISTI: Bennacer, Castillejo, Díaz, Hauge, Kessie, Krunic, Saelemaekers, Tonali

ATTACCANTI: Colombo, Ibrahimovic, Leao, Maldini.

Stop Calhanoglu, a rischio Milan-Roma
Guarda il video
Stop Calhanoglu, a rischio Milan-Roma

Commenti