Il Celtic frena il Lille, Young Boys ai sedicesimi con la Roma. Mourinho vince il girone

Il Milan ringrazia gli scozzesi e chiude in vetta al gruppo H, gli svizzeri avanzano con i giallorossi ribaltando il Cluj, Az eliminato dal pareggio tra Napoli e Real Sociedad. Sorride il Tottenham che vince lo scontro diretto con l'Anversa, ok Leverkusen e Leicester

Il Celtic frena il Lille, Young Boys ai sedicesimi con la Roma. Mourinho vince il girone© EPA

Termina la fase a giorni dell'Europa League in questa serata di verdetti. Nel gruppo A, insieme alla Roma, avanza ai sedicesimi lo Young Boys che si aggiudica lo scontro decisivo con il Cluj in un finale di gara clamoroso. La formazione rumena passa all'84' con Debeljuh, nel recupero arriva prima il pareggio degli svizzzeri, già sufficiente per la qualificazione, al 94', con il rigore di Nsame, poi il gol vittoria di Gaudino al 96'. Finale nervoso con tre espulsioni. Nel gruppo F del Napoli esce l'Az, sconfitto per 2-1 dal Rijeka: nella ripresa Menalo apre le danze per i padroni di casa, ma Wijndal pareggia immediatamente, al 93' TOmecak condanna gli olandesi. Il pareggio tra Gattuso e la Real Sociedad avrebbe comunque condannato all'eliminazione l'Alkmaar. Sorride il Milan che vince il girone H davanti al Lille, sconfitto a Glasgow per 3-2 dal Celtic. Partita dalle mille emozioni nella quale gli scozzesi si fanno riprendere per ben due volte prima di trovare il gol vittoria al 75' con Turnbull.

Young Boys-Cluj, tabellino e statistiche

Rijeka-Az Alkmaar, tabellino e statistiche

Celtic-Lille, tabellino e statistiche

Il Leverkusen cala il poker, sorride Gerrard

Insieme all'Arsenal, che supera 4-2 il Dundalk in trasferta e chiude il girone B in testa, passa il turno il Molde che pareggia per 2-2 con il Rapid Vienna: al 12' Ekirem porta in vantaggio gli ospiti, al 43' pareggia Ritzmaier. Nella ripresa la formazione norvegese passa nuovamente, ancora con Ekirem, il gol del pari finale è di Ibrahimoglu. Chiude in vetta al girone C il Leverkusen che cala il poker nello scontro diretto con lo Slavia Praga. Termina 4-0 con la doppietta di Bailey, che apre all'8' e raddoppia al 32', la rete nella ripresa di Diaby e la chiusura finale di Bellarabi. Beer Sheva-Nizza finisce 1-0 con le due squadre già eliminate. I Rangers di Gerrard vincono per 2-0 in casa dle Lech e si aggiudicano il gruppo D: decisive le reti di Itten e Hagi. Alle spalle degli scozzesi il Benfica che fa 2-2 con lo Standard Liegi.

Leverkusen -Slavia Praga, tabellino e statistiche

Lech-Rangers, tabellino e statistiche

Il Tottenham di Mourinho chiude primo

Vince il gruppo J il Tottenham di Mourinho che passa per 2-0 sull'Antwerp, vendicando la sconfitta dell'andata e superando i belgi in testa alla classifica. Ludogortes-Lask termina 1-3 con le due squadre eliminate già prima del fischio d'inizio. Pareggiano Paok e Granada, 0-0, con gli spagnoli che passano il turno come secondi classificati, vince così il gruppo E il Psv con il successo per 4-0 sull'Omonia: sblocca al 36' Malen e raddoppia Dumfries, dal dischetto, al minuto 63. Il poker lo firma Piroe nel recupero con una doppietta. Nel gruppo G domina il Leicester con l'Aek vincendo 2-0, di Under e Barnes le reti. Dietro gli inglesi, ma con i medesimi punti, il Braga che con lo stesso risultato supera lo Zorya. 

Tottenham-Anversa, tabellino e statistiche

Psv-Omonia, tabellino e statistiche

L'Hoffenehim cala il poker, Feyenoord eliminato

Nel Gruppo K chiude in testa la Dinamo Zagabria grazie al 3-1 sul Cska Mosca, al secondo posto il Wolfsberger che vince la sfida decisiva con il Feyenoord per 1-0. Conquista il Gruppo L l'Hoffenheim che trova il quinto successo su sei gare asfaltando per 4-1 il Gent, al secondo posto la Stella Rossa che sicura del passaggio del turno porta a casa solo uno 0-0 contro il Liberec. Rinviata Villarreal-Qarabag per focolaio covid tra gli azeri, con gli spagnoli comunque già sicuri del primo posto nel gruppo I. Chiude al secondo posto il Maccabi Tel Aviv che supera il Sivasspor 1-0 e avanza ai sedicesimi di Europa League.

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti