Dortmund ko con i Rangers di Ramsey. Ok il Siviglia, a segno Martial

Debacle dell'undici di Rose senza Haaland. Tris dell'undici di Lopetegui contro la Dinamo Zagabria. In gol Rakitic, Ocamos e l'ex United
Dortmund ko con i Rangers di Ramsey. Ok il Siviglia, a segno Martial© EPA

DORTMUND (GERMANIA) - Il Dortmund, orfano di Haaland, subisce un pesante poker dai Rangers. Gli scozzesi si impongono per 4-2 e i gialloneri dovranno compiere un'impresa al ritorno per ottenere il passaggio del turno. Al 36' i Rangers ottengono un calcio di rigore grazie a un tocco di mano in area di Zagadou. Dal dischetto Tavernier spiazza Kobel e porta in vantaggio gli scozzesi. Cinque minuti dopo è Morelos a siglare il raddoppio a porta sguarnita in seguito a una deviazione di testa di Aribo. In apertura di secondo tempo tris dei Rangers grazie a un fantastico sinistro dalla distanza di Lundstram. Due minuti dopo Bellingham riapre i giochi con una precisa conclusione dal limite. L'illusione, però, dura pochi minuti in quanto al 54' Morelos sigla il poker per i Rangers. All'82' Guerreiro rende il passivo meno pesante con un gran tiro dalla distanza. Nel finale entra anche l'ex Juve Ramsey al posto di Aribo.

Dortmund-Rangers 2-4: tabellino e statistiche

Tris del Siviglia del Papu, 2-2 tra Lipsia e Sociedad

Il Siviglia si impone 3-1 contro la Dinamo Zagabria e ipoteca il passaggio del turno. All'11 il Papu Gomez viene atterrato in area di rigore da Livakovic. Dagli undici metri Rakitic realizza il gol del vantaggio degli andalusi. Al 41' la Dinamo pareggia con Orsic che sfrutta un errore della retroguardia del Siviglia. L'undici di Lopetegui torna subito avanti con una conclusione volante dell'ex Milan Lucas Ocampos e al 45' sigla il tris con un diagonale di Martial su assist di Gomez. Pareggio, 2-2, tra Lipsia e Real Sociedad. Gli ospiti passano in vantaggio all'8' con una conclusione di Le Normand deviata da Simakan. Al 30' i padroni di casa pareggiano grazie a un colpo di testa di Nkunku su assist di Angelino. Al 61' viene concesso un calcio di rigore all'undici di Alguacil per un tocco di mano in area di Gvardiol. Dal dischetto Oyarzabal spiazza Gulacsi e realizza il 2-1. A 10' dal termine Szoboszlai, appena entrato, si guadagna un calcio di rigore. Dagli undici metri Forsberg regala il 2-2 al Lipsia. 

Siviglia-Dinamo Zagabria 3-1: tabellino e statistiche

Lipsia-Real Sociedad 2-2: tabellino e statistiche

Spettacolo tra Zenit e Betis, ok lo Sheriff

Continua la favola dello Sheriff Tiraspol che ottiene il successo, 2-0, contro il Braga. Al 39' arriva il momento decisivo della partita. Yansane tocca un pallone già destinato a varcare la linea di porta e la rete viene annullata per fuorigioco. Il direttore di gara, però, riavvolge tutto e concede il penalty allo Sheriff per un precedente tocco di mano di Castro. Dal dischetto è Thill a siglare il gol dell'1-0. Nel finale Traore sfrutta uno svarione difensivo del Braga e fissa il risultato sul definitivo 2-0. Match pirotecnico tra Zenit e Betis. La spuntano gli spagnoli che si impongono per 3-2. Gli ospiti sbloccano il match all'8' con un colpo di testa di Guido Rodriguez su assist dell'ex Fiorentina Joaquin. Dieci minuti dopo arriva il raddoppio degli ospiti con una rasoiata dal limite di Willian Jose. Al 25' è Dzyuba, di testa, a dimezzare lo svantaggio e tre minuti dopo i russi trovano anche il pari con un diagonale di Malcom. In chiusura del primo tempo il Betis passa nuovamente in vantaggio con Guardado. 

Sheriff Tiraspol-Braga 2-0: tabellino e statistiche

Zenit-Betis 2-3: tabellino e statistiche

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...