Golden Boy 2019, numeri record!
0

Golden Boy 2019, numeri record!

Un grande successo per il concorso di Tuttosport che sceglie il miglior under 21 europeo nell'anno solare

 Massimo Franchi martedì 19 novembre 2019

Cinque milioni e centomila pagine visitate. Un’enormità. È il dato ufficiale - quasi incredibile, ma ovviamente straconfermato - relativo all’interesse mostrato dai nostri internauti per il Golden Boy 2019, trofeo internazionale di Tuttosport che ogni fine autunno (a partire dal 2003) premia il calciatore Under 21 messosi maggiormente in luce nel corso dell’anno solare. E sono circa 180.000 quelli che, globalmente, hanno espresso il loro voto sul sito partecipando al concorso per eleggere a loro volta il “Golden Boy tuttosport.com”. Una risposta sensazionale e clamorosa da parte dei nostri appassionati lettori. Sfondato il tetto dei 50.000 voti nel solo periodo compreso fra metà ottobre e metà novembre. Un primato pazzesco soprattutto se si considera che ogni mese, a partire dal 15 luglio, la nostra redazione ha provveduto a tagliare sistematicamente 20 giocatori (il primo listone di giugno era composto da ben 100 selezionati, l’ultimo dai 20 finalisti attuali) estinguendo i voti precedentemente accumulati per far ripartire il sondaggio da zero. Ma gli irriducibili fan hanno continuato a collegarsi sul sito per cliccare sul loro giocatore preferito. Nessuna disillusione se il referendum, come detto, ripartiva da zero ogni giorno 15 del mese. Ecco i voti contabilizzati durante i precedenti “step”: 100 nominati, 64.700 voti; 80 candidati, 25.600; 60, 13.100; 40, 25.200; 20, 51.200. In testa resiste il franco-marocchino Mattéo Guendouzi dell’Arsenal.

Per quanto concerne il Golden Boy “Absolute Best”, quello votato dalla nostra prestigiosa giura formata da 40 giornalisti delle più autorevoli testate europee, c’è un terzetto al comando: il tedesco Kai Havertz del Bayer Leverkusen, il portoghese João Félix dell’Atlético Madrid e l’anglo-guyanese Jadon Sancho del Borussia Dortmund. Tutti menziona ti in rigoroso ordine alfabetico. Il loro valore di mercato è stratosferico: circa 350 milioni di euro complessivi. Le votazioni si chiuderanno alla mezzanotte del 25 novembre. Due giorni dopo, il 27 a Roma, è in programma una conferenza-stampa presso il Salone d’Onore del Coni (ore 11,15, ospita il presidente Giovanni Malagò) in cui verrano svelati tutti i dettagli - e naturalmente i premiati - del gala che si svolgerà presso lo Spazio Ogr di Torino la sera del 16 dicembre.

Tuttosport assegnerà 7 trofei più 3 riconoscimenti speciali: Golden Boy “Absolute Best”, Golden Boy “Tuttosport.com”, Golden Boy “Italy”, Golden Girl, Golden Agent, Golden Manager e Golden President “Career Award”. Infine un premio in onore di Vittorio Pozzo, un altro dedicato a Valentino Mazzola e un terzo alla memoria di Gaetano Scirea.

Caricamento...

La Prima Pagina