Haaland: «Grazie per il Golden Boy, cercherò di fare anche meglio»

Il norvegese del Borussia Dortmund sarà premiato a Torino il 14 dicembre. E sui titoli dei giornali e sui record rivaleggia già con Cristiano Ronaldo

TORINO - Erling Haaland ha vinto il Golden Boy 2020 e sarà premiato a Torino il 14 dicembre dal nostro giornale. Il norvegese con un breve video pubblicato su Twitter ringrazia Tuttoport. Con un sorriso grande così, anche perché ha appena segnato 4 gol col Borussia Dortmund all'Herta Berlino. Modo migliore per festeggiare la notizia non poteva esserci.

Haaland è il Golden Boy 2020, Kulusevski nella top 10
Guarda la gallery
Haaland è il Golden Boy 2020, Kulusevski nella top 10

Il post di Haaland

E il ragazzone venuto dal Nord scrive sul post: «Sono così felice di essere stato premiato con il Golden Boy 2020. Grazie a tutti coloro che mi hanno votato. Questo per me sarà pura ispirazione per lavorare ancora di più e cercare di fare sempre meglio! #GoldenBoy2020 @tuttosport». L'attaccante che mostra in campo uno strapotere fisico rivaleggia già con Cristiano Ronaldo sui titoli dei giornali e sulle home page dei siti. E sul web ritorna il video dove il giovane in allenamento imita CR7 nell'esultanza. Non è andato alla Juventus, optando per il Borussia che gli consentiva una crescita immediata, con il posto da titolare fisso. Ma lui, che ha più gol di presenze, sta dimostrando di essere un fenomeno degno del paragone con il portoghese. La sfida è lanciata.

Haaland Golden Boy 2020: «Felice, un premio che sarà pura ispirazione»
Guarda il video
Haaland Golden Boy 2020: «Felice, un premio che sarà pura ispirazione»

Commenti