Golden Boy 2023, è arrivato il Golden Day: alla scoperta del futuro

Oggi alla Regione Piemonte si svela il miglior Under 21 in Europa dell’anno. La grande serata di gala si terrà il 4 dicembre alle Ogr di Torino
Golden Boy 2023, è arrivato il Golden Day: alla scoperta del futuro

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: oggi tutto il mondo conoscerà il nome del vincitore dell’European Golden Boy, il premio assegnato ogni anno a partire dal 2003 al miglior calciatore Under 21 di una squadra europea. Dalle 15 la Sala Trasparenza del Grattacielo della Regione Piemonte, a Torino, ospiterà la conferenza stampa in cui verrà annunciato il giovane talento che si unirà all’ambito albo d’oro già popolato, tra gli altri, da nomi del calibro di Gavi – vincitore dell’ultima edizione –, Pedri, Haaland, Mbappè, Fabregas e Messi. Un annuncio che non sarà solo per i presenti in sala: la conferenza, infatti, sarà disponibile in diretta sul sito tuttosport.com.

E regalerà tante sorprese ed emozioni perché certo, l’Absolute Best è il nome più atteso, ma nel viaggio che accompagnerà alla sua proclamazione saranno tanti i vincitori annunciati. E a proposito di viaggio… quello del premio nato dall’intuizione del giornalista Massimo Franchi e targato Tuttosport, in questa edizione è stato davvero eccezionale: nel mese di giugno, infatti, nella splendida cornice della Sala Degli Illustri delle Gallerie d’Italia a Milano, avevamo presentato ufficialmente la grande innovazione dell’edizione 2023, il Golden Boy Index, realizzato grazie alla partnership con Football Benchmark, data & analytics partner del premio. Una classifica aggiornata periodicamente che ci ha permesso di monitorare le prestazioni dei calciatori sulla base di dati oggettivi tra cui minutaggio, trasferimenti, performance in Nazionale e nei rispettivi club, offrendo sempre una fotografia aggiornata dell’intero palcoscenico europeo. E che non si esaurisce con l’assegnazione del premio, ma anzi continuerà a essere aggiornata e sarà lo strumento per eleggere gli European Golden Boy del futuro.

Premio che, però, non è naturalmente deciso solo dai freddi numeri: nel mese di ottobre, ospiti di Brunello Cucinelli all’interno del teatro che porta il suo nome nel suggestivo borgo umbro di Solomeo, abbiamo presentato l’ultimo aggiornamento e i primi 20 calciatori di quell’Index che sono entrati ufficialmente nella lista dei finalisti di questa 21ª edizione e, con loro, anche cinque giocatori a cui è stata riconosciuta una wild card d’ingresso. La lista dei venticinque nomi è, quindi, stata sottoposta alla giuria del premio, composta da 50 giornalisti internazionali delle testate sportive tra le più prestigiose la quale attraverso un voto ha decretato il vincitore. Così che l’incontro tra l’algoritmo dell’Index e la conoscenza (e la sensibilità) dell’uomo permettesse di esprimere il miglior giocatore Under 21 dell’anno. Il premio, a lui e a tutti i vincitori, sarà consegnato durante la cerimonia in programma lunedì 4 dicembre alle Officine Grandi Riparazioni di Torino, appuntamento speciale che da anni richiama in città il meglio del calcio internazionale. Votate, votate!

Intanto, sul sito tuttosport.com continua il sondaggio per l’elezione del Golden Boy Web, il premio assegnato dai tifosi: lo scorso anno, a votazione conclusa, avevamo toccato quota 1.300.000 voti, questa volta, a una decina di giorni dal termine fissato per il 26 novembre, abbiamo già ampiamente sfondato il muro dei due milioni. Un dato significativo che conferma l’attenzione non solo degli addetti ai lavori, ma anche dagli appassionati di tutto il mondo per questo premio che celebra i giovani talenti del calcio europeo. E che, da oggi pomeriggio, avrà il suo nuovo vincitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...