Tuttosport.com

Italia-Uruguay a casa Balotelli
© EPA

Italia-Uruguay a casa Balotelli

Il 7 giugno amichevole a Nizza: chance in arrivo per Supermario?twitta

giovedì 2 febbraio 2017

ROMA - Da Garibaldi a Balotelli: 210 anni dopo Nizza ha ancora un cuore italiano. Ed è proprio a casa di Supermario, che in Costa Azzurra è rinato facendo addirittura sognare un clamoroso scudetto ai suoi tifosi, che si giocherà il 7 giugno (ore 20.45) allo stadio 'Allianz Riviera' l'amichevole Italia-Uruguay. E chi sa che il ct azzurro Giampiero Ventura non stia pensando di dare una nuova chanche all'ex di Inter e Milan, se non prima almeno in quella occasione.

Sarà la seconda volta degli azzurri nella città natale dell'ereo risorgimentale dopo il match (sempre amichevole) contro l'Austria del 20 agosto 2008, disputato però al vecchio Stadio Municipale 'du Ray' e terminato con il risultato di 2-2. Questa volta di fronte ci saranno due delle nazionali più titolate nella storia del calcio: 4 Mondiali, 1 Europeo, 1 Medaglia d'oro Olimpica per gli azzurri; 2 Mondiali, 15 Coppe America, 2 Medaglie d'oro Olimpiche per la Celeste. Sono 10 gli scontri diretti con l'Uruguay e il bilancio per la nostra Nazionale è negativo: 2 successi, 4 pareggi e 4 sconfitte, tra le quali il ko in semifinale alle Olimpiadi del 1928 e quello nell'ultima sfida giocata il 24 giugno 2014 a Natal, decisivo per l'eliminazione dell'Italia dal Mondiale brasiliano. Sarà questo il quinto confronto tra Italia e Uruguay disputato in campo neutro, dopo quelli in Olanda, Messico e Brasile; solo una volta gli azzurri hanno affrontato la 'Celeste' in Uruguay, nello 'Stadio Centenario' di Montevideo nel Mundialito (Coppa d'Oro dei Campioni del Mondo) nel gennaio del 1981.

LIGUE 1, BALOTELLI STREPITOSO: ALTRA DOPPIETTA CON IL NIZZA

Tags: ItaliaUruguayItalia-UruguayNizza

Tutte le notizie di Italia

Approfondimenti

Commenti