Tuttosport.com

Il Var elimina l'Italia Under 20: Ucraina (di misura) in finale Mondiale
© Getty Images
0

Il Var elimina l'Italia Under 20: Ucraina (di misura) in finale Mondiale

Gli azzurri di Nicolato giocheranno per il terzo posto: Scamacca firma l'1-1 nel recupero ma il gol viene annullato tra le polemiche

martedì 11 giugno 2019

GDYNIA (Polonia) - Come due anni fa, si interrompe in semifinale il sogno mondiale dell'Under 20. A Gdynia gli azzurrini guidati da Nicolato vengono sconfitti per 1-0 dall'Ucraina: decide la rete di Buletsa al 65'. Annullato al 92', con l'ausilio del Var, il gol di Scamacca che avrebbe portato la sfida ai supplementari. A questo punto l'Italia tornerà in campo venerdì sera, alle 20.30 sempre a Gdynia, per affrontare la perdente di Ecuador-Corea del Sud per il terzo posto, traguardo tagliato due anni fa battendo ai rigori l'Uruguay dopo il ko in semifinale con l'Inghilterra. L'Ucraina si giocherà invece il titolo mondiale sabato a Lodz, alle 18.

Il Var annulla il pari di Scamacca

La nazionale azzurra ha avuto più volte l’opportunità di tornare in partita a poco più di dieci minuti dal termine per il doppio giallo a Popov, ma la maggiore brillantezza degli avversari ha avuto la meglio: l’Ucraina ha sfiorato il gol in altre due occasioni e all’83’ ha addirittura colpito la traversa con il mancino di Kashchuk. Nel finale non ci aiuta neanche la fortuna: Capone ha sul piede la palla dell’1-1 ma spreca incredibilmente e poco prima del fischio finale Scamacca si vede annullare il pari dal Var. Quest’Italia, come ha detto Nicolato alla vigilia, non deve avere nulla da recriminare: il futuro è dalla loro parte. È il caso di Pinamonti, protagonista della cavalcata dei fantastici Under con ben quattro reti, o di Plizzari, che mette al sicuro la porta per gli anni a venire.

Commenti