Italia, torna Lippi? Pranzo con Gravina e offerta da dt

Per il momento però non c'è alcuna ufficialità

Italia, torna Lippi? Pranzo con Gravina e offerta da dt© CIAMILLO

Non si sa quel che è stato portato sul tavolo, ma si sa quello che non c’era: l’offerta di un incarico da direttore tecnico della Nazionale italiana. Però, visto che i commensali erano il presidente della Figc, Gabriele Gravina, e il ct dell’Italia campione del mondo 2006, Marcello Lippi, di una proposta di quel tipo attorno al tavolo si è comunque sentito il profumo.

Buffon, i bookmaker lo "convocano" per Euro 2021

Il pranzo, riporta l’Adnkronos, si è svolto vicino alla sede della Federazione a Roma. Un incontro informale tra vecchi amici in cui Gravina si è informato sulla situazione e sulle intenzioni di Lippi e l’ex ct ha confermato la disponibilità, già manifestata in passato, a mettere la propria esperienza e le proprie conoscenze al servizio della Nazionale. Non come commissario tecnico, incarico saldamente nelle mani di Roberto Mancini, ma come direttore tecnico. Quel ruolo che sembrava dover ricoprire dopo la nomina a ct di Gian Piero Ventura, prima che il suo ritorno in azzurro si scontrasse con l’attività di procuratore del figlio Davide e sfumasse per il possibile conflitto d’interessi. Un ruolo, quello di direttore tecnico, che al momento non è previsto dalle strategie federali ed è per questo che sul tavolo non c’è stata nessuna proposta. La sensazione però è che il pranzo sia stato solo un antipasto e che il piatto forte, il ritorno di Lippi in azzurro, possa arrivare in un futuro prossimo.

Lippi: "Tornare in panchina? Non mi dispiacerebbe.."
Guarda il video
Lippi: "Tornare in panchina? Non mi dispiacerebbe.."

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...