Juve, ok dalla Asl: Chiellini e Bonucci vanno in nazionale

Ridotte le misure di isolamento per i bianconeri: i due difensori raggiungeranno Coverciano e anche tutti gli altri convocati possono partire

© Getty Images

TORINO - Anche gli juventini Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci, capitano e vice capitano della nazionale, si uniscono al gruppo azzurro: i veterani della difesa bianconera erano bloccati a Torino nella 'bolla' anti-Covid dopo i due casi di positività nello staff della Juventus. Chiellini e Bonucci arriveranno in serata al centro tecnico azzurro di Coverciano in seguito all'allenamento dell'isolamento della squadra bianconera, autorizzato dalla Asl.

Juve, il comunicato sull'isolamento

La Juventus stessa ha infatti ufficializzato, con una nota, l'allentamento delle misure seguite alle positività riscontrate: "Juventus comunica  - si legge nel comunicato - che, a seguito dei controlli previsti da protocollo, eseguiti sul Gruppo Squadra in questi giorni, l’ASL competente ha rilasciato il nullaosta per l’abbandono dell’isolamento fiduciario presso il Jhotel con l’obbligo di continuazione dell’isolamento presso la propria abitazione. I calciatori e lo staff potranno recarsi al centro d’allenamento per le normali attività. I calciatori convocati nelle Nazionali sono autorizzati a raggiungere le rispettive squadre poiché le cautele correlate alla condizione di isolamento fiduciario potranno essere continuate a cura degli staff sanitari delle rispettive Federazioni". 

Chiesa, il primo giorno da juventino è in nazionale
Guarda la gallery
Chiesa, il primo giorno da juventino è in nazionale

Commenti