Mancini: “Campo in condizioni pessime. Belotti? Scelta giusta”

L’analisi del ct dell’Italia dopo lo 0-0 contro la Polonia in Nations League: “La squadra ha giocato bene al di là del risultato che non ci premia. Kean? È giovane e può migliorare molto”

Mancini: “Campo in condizioni pessime. Belotti? Scelta giusta”© Getty Images

"Purtroppo abbiamo avuto diverse occasioni nel primo tempo e anche nella ripresa, penso che un po' ci ha penalizzato il campo che era in condizioni pessime, però la squadra ha giocato bene al di là del risultato che sicuramente non ci premia". Lo ha detto il ct della nazionale Roberto Mancini ai microfoni Rai Sport dopo il pareggio a reti bianche contro la Polonia in Nations League. "Non è un alibi, la palla rimbalzava male, noi abbiamo fatto qualche errore di troppo ma non è un alibi - ha aggiunto - La squadra ha giocato molto bene, volevamo vincere, abbiamo avuto le nostre occasioni e non abbiamo fatto gol. Capito. Mancata cattiveria? Dovevamo chiudere il primo tempo con almeno uno o due gol di vantaggio, pazienza". Sulla scelta di Belotti dal 1', il ct ha detto che "pensavamo che fosse la scelta giusta, ha giocato bene in una partita non semplice - ha concluso - Abbiamo tre attaccanti e tre partite. Kean? E' giovane e può migliorare molto, ma i ragazzi hanno giocato bene tutti".

Chiesa e Belotti a secco, Polonia-Italia 0-0
Guarda la gallery
Chiesa e Belotti a secco, Polonia-Italia 0-0

Commenti