Bosnia-Italia 0-2: decidono Belotti e Berardi, Mancini alla Final Four

Gli azzurri vincono a Sarajevo grazie alla rete del granata e al gol del giocatore del Sassuolo: primo posto nel girone e qualificazione. Fase finale a Milano e Torino a ottobre 2021

Bosnia-Italia 0-2: decidono Belotti e Berardi, Mancini alla Final Four© EPA

SARAJEVO (BOSNIA) - L'Italia vince 2-0 sul campo della Bosnia nell'ultimo turno della fase a gironi e vola alla Final Four di Nations League con Spagna, Francia e Belgio. Gli azzurri stendono i bosniaci e conquistano il successo a Sarajevo consolidando il primo posto nel gruppo con 12 punti. La nazionale italiana chiude la fase a gruppi imbattuta, in prima posizione, con tre vittorie e tre pareggi. A decidere la sfida contro la Bosnia, prima il gol di Belotti al 22' minuto del primo tempo e poi il raddoppio di Berardi nella ripresa. L'Italia ospiterà così la fase finale di Nations League a ottobre 2021, a Milano e Torino. Inoltre, grazie al primo posto nel girone di Nations League, sarà inserita in un gruppo da 5 nelle qualificazioni per il prossimo Mondiale. 

Bosnia-Italia: curiosità e statistiche

Belotti sblocca nel primo tempo

Italia con il 4-3-3 e con il tridente offensivo formato da Berardi, Belotti e Insigne. A centrocampo, ci sono Barella, Jorginho e Locatelli. L'avvio di partita vede le due squadre subito molto aggressive e gli azzurri vanno immediatamente vicini al vantaggio con il tentativo di Belotti su sponda di Barella. Ancora l'attaccante del Torino, pochi minuti dopo, ha l'occasione per sbloccare l'incontro su cross di Florenzi ma il suo colpo di testa finisce sul fondo. Al 22' minuto di gioco, però, Belotti non sbaglia e firma la rete del vantaggio dell'Italia su assist di Insigne in azione di ripartenza. L'Italia va poi vicinissima al raddoppio: prima ci prova Berardi sull'appoggio di Belotti e poi è pericoloso Barella con un bel cross in area di rigore. Al 37', la Bosnia si fa vedere dalle parti di Donnarumma, bravissimo a ribattere la conclusione di Prevljak da distanza ravvicinata. Poi, prima dell'intervallo, altra chance per il raddoppio della Nazionale italiana con il tiro a giro di Insigne che sfiora il palo. Il primo tempo termina con gli azzurri in vantaggio di un gol.

Raddoppia Berardi, Italia alle Final Four

Nella ripresa, subito un cambio per l'Italia: Evani inserisce Di Lorenzo per Florenzi. La prima parte del secondo tempo regala immediatamente emozioni, con opportunità da una parte e dall'altra: Bosnia pericolosa su corner battuto da Pjanic, azzurri che sfiorano il gol prima con Belotti e poi con il diagonale di Acerbi che finisce fuori. La gara si incattivisce e arrivano i primi gialli: ammonizione per Kadusic nella Bosnia, ammoniti Romagnoli e Berardi per gli azzurri. Al 68', c'è il raddoppio dell'Italia con la bellissima combinazione tra due giocatori del Sassuolo: lancio preciso di Locatelli e semi rovesciata di Berardi, che fa 2-0. Arrivano i primi cambi della Bosnia: fuori Krunic e Pjanic, dentro Loncar e Danilovic. E' il momento delle sostituzioni, anche per gli azzurri, con i due marcatori del match che escono dal campo: entrano Bernardeschi e Lasagna per Berardi e Belotti. Nei minuti finali, l'Italia gestice possesso palla e risultato, senza rischiare. Anzi, sfiora il tris con la clamorosa traversa colpita da Bernardeschi con un bel tiro su assist di Insigne. L'Italia vince 2-0 in Bosnia, consolida il primo posto nel girone e vola alla Final Four di Nations League. 

Belotti in gol con la Nazionale: Bosnia ko, Italia alla Final Four
Guarda la gallery
Belotti in gol con la Nazionale: Bosnia ko, Italia alla Final Four

 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...