Bonucci lascia il ritiro dell'Italia: "Chiedo scusa, sono arrabbiato"

Il difensore, che sarà squalificato, torna a disposizione della Juventus dopo l'espulsione in Nations League contro la Spagna

Bonucci lascia il ritiro dell'Italia: "Chiedo scusa, sono arrabbiato"© Ansa

MILANO -  Dopo l'espulsione rimediata ieri nella semifinale di Nations League disputata a Milano e persa contro la Spagna (2-1 per la Roja), Leonardo Bonucci ha lasciato il ritiro della nazionale italiana "per far rientro al club di appartenenza". Il difensore della Juventus, che sarà squalificato, non sarà a disposizione per la finale per il terzo e quarto posto in programma domenica pomeriggio a Torino contro la perdente di Belgio-Francia, seconda semifinale di Nations League, che si giocherà stasera all'Allianz Stadium. "Sono più arrabbiato di voi, prima di tutto con me stesso. Mi dispiace e chiedo scusa. Ma questa Italia si rialzerà e sarà più forte che mai", ha scritto Bonucci sui suoi profili social, dopo il ko con la Spagna.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...