Balotelli si candida per il ritorno in Nazionale: "Andrei anche a piedi"

Supermario lancia un messaggio chiaro al Ct Roberto Mancini: "Ho un ottimo rapporto con lui. Ora mi sento bene dopo gli ultimi due anni e mezzo"

Balotelli si candida per il ritorno in Nazionale: "Andrei anche a piedi"© Marco Canoniero

"Ora mi sento bene dopo gli ultimi due anni e mezzo. Sono pronto per tornare in Nazionale. Sarebbe un sogno, andrei a piedi dalla Turchia pur di essere chiamato a marzo". Mario Balotelli, attraverso il canale Twitch OCW Sport, si candida per un ritorno in Nazionale in vista dei playoff per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022. Supermario, ora in forza all'Adana Demirspor allenata da Montella, ha giocato la sua ultima partita in azzurro il 7 settembre 2018 contro la Polonia in Nations League. Oltre tre anni di assenza, insomma. Sarà arrivata l'ora del ritorno? L'attaccante classe '90 ci spera e lancia un messaggio inequivocabile al Ct: "Potevo andar in Cina, Mancini mi ha fatto cambiare idea - confessa -.

Italia ai play-off per i Mondiali: sul web impazzano le ironie
Guarda la gallery
Italia ai play-off per i Mondiali: sul web impazzano le ironie

Balotelli si candida per tornare in Nazionale

"Con il Ct ho un ottimo rapporto - ammette Supermario -, l'ho sempre avuto. Lui mi ha detto con chiarezza quello che vuole da me per tornare in azzurro. Se io sto bene perché non dovrebbe convocarmi?". Balotelli, grande protagonista dell'Europeo 2012 con Prandelli, ha anche raccontato del suo impegno nel sociale e della costruzione di un pozzo in Africa: da tempo l'ex Inter e Milan sostiene l'associazione "We Africa to red earth" e, grazie a una sua donazione, è possibile portare acqua in un villaggio del Burkina Faso.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...