Tuttosport.com

Italia, Europeo Under 21: parte la missione azzurra
0

Italia, Europeo Under 21: parte la missione azzurra

In ritiro a Bologna per la foto ufficiale, ora la squadra è al completo con lo juventino Kean e gli obiettivi di mercato Chiesa e Zaniolo. Il messaggio di Gravina: «I ragazzi ci faranno emozionare»

dal nostro inviato Stefano Lanzo mercoledì 12 giugno 2019

BOLOGNA - Questa mattina nel centro sportivo di Casteldebole la Nazionale Under 21 ha dato il via a tutti gli effetti alla missione Europeo: sono arrivati in ritiro anche Federico Chiesa, Moise Kean, Nicolò Barella, Nicolò Zaniolo, Lorenzo Pellegrini, Gianluca Mancini dalla Nazionale maggiore e Andrea Pinamonti dalla Polonia, dopo l’amarezza della crudele eliminazione dal Mondiale Under 20. I magnifici 23 azzurrini a disposizione del ct Gigi Di Biagio hanno posato per la foto ufficiale: la prima con la nuova divisa di Giorgio Armani, la seconda in maglia da gioco della Puma. E’ dunque ufficialmente partito il conto alla rovescia: domenica si comincia subito con la Spagna, nella partita più difficile di un girone che vede anche la presenza di Polonia e Belgio. L’Italia avrà però la spinta del pubblico: il Dall’Ara si avvicina al tutto esaurito per domenica sera nel match che verra trasmesso da Rai Uno a partire dalle ore 21.

Gravina e l'Europeo Under 21

IL SALUTO DI GRAVINA - Non poteva mancare il saluto del presidente Figc, Gabriele Gravina, che prima di ripartire per dare il proprio sostegno alla Nazionale Femminile in Francia, ha voluto dare l’in bocca al lupo agli azzurrini in ritiro: «In questo straordinario mese di giugno, il campionato Europeo Under 21 è uno degli obiettivi strategici della Figc. Vogliamo continuare ad emozionare tutti gli appassionati come hanno fatto gli azzurrini dell’Under 20 e le splendide ragazze ai Mondiali. La parola d’ordine è partecipazione, la Figc e il suo Club Italia si muovono seguendo un progetto unico ed i risultati iniziano ad essere evidenti. Puntiamo sui giovani e la collaborazione tra Mancini, Di Biagio e Nicolato ne è un esempio lampante».

Italia Under Chiesa Zaniolo Kean Europeo Bologna

Commenti