Tuttosport.com

Under 21, l'Italia pareggia in Irlanda: Kean entra e si fa espellere
© Getty Images
0

Under 21, l'Italia pareggia in Irlanda: Kean entra e si fa espellere

Gli azzurrini di Nicolato chiudono sullo 0-0 il match di Dublino, calando vistosamente nel secondo tempo. L'ex juventino cacciato dall'arbitro al 64' insieme a Parrott

giovedì 10 ottobre 2019

DUBLINO (Irlanda) - La nazionale under 21 di Nicolato cala vistosamente nel secondo tempo, portando a casa soltanto uno 0-0 sul campo dell'Irlanda, in un match di qualificazione agli Europei 2021 di categoria. Tra gli azzurrini c’è il rientrante Tonali, mentre tra i pali Carnesecchi è preferito a Plizzari, in virtù del maggior impiego in campionato nel suo Trapani. Partono dalla panchina Kean e Cutrone. Nell’Irlanda non c’è, come previsto, il gioiellino Connolly, dirottato nella nazionale maggiore dopo i due gol realizzati al Tottenham sabato scorso, con il suo Brighton.

IRLANDA-ITALIA 0-0, STATISTICHE E TABELLINO

Irlanda-Italia, la cronaca

Al Tallaght Stadium gli azzurrini partono con l’acceleratore premuto, sfiorando la rete con Scamacca e Pinamonti, che mancano di poco i pali difesi da Kelleher. L’Irlanda si sveglia e Parrott costringe alla parata Carnesecchi su improvvisa ripartenza: nell’azione si infortuna Marchizza, che lascia il posto ad Adjapong per uno stiramento a una coscia. Al 23’ Ronan impegna Carnesecchi e al 32’ Frattesi calcia sopra la traversa dal limite dell’area di rigore. Al 44’ Ronan dà una manata a Tonali, ma l’arbitro tedesco Stegemann non va oltre il cartellino giallo.

Kean entra e viene espulso

Nel secondo tempo Nicolato inserisce Cutrone e Kean al posto di Pinamonti e Scamacca, ma è l’Irlanda a crescere. Al 52’ i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Parrott, che calcia fuori da una decina di metri. L’unica fiammata azzurra è di Adjapong, che impegna Kelleher con un bolide dalla distanza. Al 64’ le due squadre restano in dieci per le espulsioni di Kean e Parrott, che si prendono a manate. Il match diventa nervoso, ma Carnesecchi resta freddo all’82’ quando Molumby lo costringe alla parata a mani unite su calcio di punizione. Il portierino azzurro è bravissimo poi in uscita, fuori area, su un pallone pericoloso nei minuti di recupero. Il match si chiude sullo 0-0 con l'Irlanda che sale a 10 punti in quattro gare nel gruppo 1 mentre gli azzurrini sono a quota 4 in due partite. L’Italia Under 21 tornerà in campo lunedì, fuori casa, contro l’Armenia.

Under 21 nazionale Italia

Caricamento...