Tuttosport.com

Nicolato avverte l'Under 21:
© LAPRESSE
0

Nicolato avverte l'Under 21: "Non dobbiamo piangere per gli assenti"

Il ct degli azzurrini alla vigilia della sfida con l'Islanda: "Non so se rivedrò Tonali e Zaniolo, spero che facciano una grande carriera"

venerdì 15 novembre 2019

TORINO –Sarà una buona possibilità di dimostrare le nostre qualità. Piangere per gli infortunati non è la strada giusta, ma dobbiamo far vedere che ci sono giocatori che non si ritengono inferiori agli altri”. Così Paolo Nicolato, ct dell'Under 21, intervenuto ai microfoni della Rai alla vigilia della partita contro l'Islanda valida per le qualificazioni agli Europei di categoria 2021.

Nicolato: "Non so se Tonali e Zaniolo torneranno"

Rivedere Tonali e Zaniolo? Non lo so. Io spero facciamo una grande carriera, come Bastoni o Pellegrini. Hanno qualità, ma io ho fiducia nei ragazzi che sono qui”, aggiunge. "Dobbiamo cercare di fare risultato come tutti gli altri - conclude Nicolato - stanno correndo tutti e le squadre del nord Europa sono molto avanti per preparazione. Poi sono tradizionalmente forti fisicamente e le nostre difficoltà forse sono legate a questo. Ma credo saremo in grado di gestire queste partite”.

Nicolato

Caricamento...