Italia U21, Nicolato: "Kean gioca, si sta comportando in modo perfetto"

Le dichiarazioni del ct degli azzurrini alla vigilia dell'impegno per le qualificazioni agli Europei di categoria: "Sarà una partita complicata. Dirigerà una donna? Vuol dire che è brava"

© Claudio Zamagni

CATANIA - "Domani mi aspetto un match complicato, affrontiamo una squadra molto vivace sotto il profilo fisico". Così il ct dell'Under 21 Paolo Nicolato, intervenuto ai microfoni di RaiSport, alla vigilia della partita contro l'Armenia a Catania. "C'è stato qualche problemino nell'assorbire la partita con l'Islanda e abbiamo avuto due giorni di recupero in meno rispetto all'Armenia", ha aggiunto. A dirigere il match con l'Armenia sarà la francese Stephanie Frappart, arbitro della finale dell'ultimo Mondiale femminile passata alla storia per essere stata la prima donna ad aver diretto una finale europea maschile, la Supercoppa di quest'estate tra Chelsea e Liverpool. "Intanto le devo dire brava - dichiara Nicolato commentando la designazione - per me l'arbitro è arbitro, che sia donna o che sia uomo deve far rispettare le regole e le donne lo sanno fare molto bene". Per quanto riguarda Kean, "si sta comportando in modo perfetto da tutti i punti di vista. Si sta muovendo bene nel gruppo, si sta impegnando e dimostra di avere tanta voglia di giocare. Il fatto che lui sia sempre in mezzo alle attenzioni è responsabilità di tutti noi. E' un 2000 e a quell'età non è facile gestire questo tipo di amplificazione mediatica. Domani giocherà".

Anche la Roma su Kean
Guarda il video
Anche la Roma su Kean

Commenti