Under 21, Nicolato non ha dubbi: "Mancini è l'ultimo dei problemi"

Il ct degli azzurrini ha parlato alla vigilia del match contro la Bosnia. Un passaggio anche sulla Nazionale e sul futuro del tecnico di Jesi
Under 21, Nicolato non ha dubbi: "Mancini è l'ultimo dei problemi"© Getty Images

COVERCIANO -  Si prepara alla prossima sfida tra Italia e Bosnia Under 21, in programma a Trieste, il tencico degli azzurrini Paolo Nicolato che ha parlato alla vigilia del match. Queste le sue parole sulla delicata sfida, in palio un posto ad Euro 2023: "Contro la Bosnia fobbiamo avere un buon approccio, dobbiamo fare e prendere entusiasmo dal gioco, ed essere concentrati a migliorare quegli aspetti anche tattici, come essere più presenti in campo e aiutare maggiormente i nostri giocatori offensivi che in questo momento non sono in grandissima condizione e quindi hanno bisogno del supporto della squadra e di aiuto. Dobbiamo essere alcune volte un po' meno ottimisti nel gioco rispetto a quanto fatto contro il Montenegro, con molti giocatori che si proponevano, ma quando poi ogni volta che si perdeva la palla, si perdeva anche un anno di vita".

Nicolato non ha dubbi: "Mancini l'ultimo dei problemi"

Per il ct dell'Under 21 inevitabile la domanda sulla clamorosa eliminazione con la Macedonia che è costato il Mondiale all'Italia: "In questo momento gli uomini contano meno delle idee". Un pensiero netto quello di Nicolato che risponde così alla domanda se nella Nazionale Roberto Mancini sia la persona giusta a proseguire un percorso che porti ad inserire in futuro nella squadra maggiore azzurra molti giovani italiani. "E' un momento in cui noi dobbiamo mettere giù idee, gli uomini non sono un grande problema per me, e Mancini è l'ultimo dei problemi".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...